IL CALORE E' DI CASA CON STUFECAMINI.IT

La scelta del modello di stufa o di camino

1. Conoscere l'ambiente da riscaldare

Prima di decidere quale stufa acquistare, è necessario sapere qual'è il volume dell'ambiente che si vuole riscaldare. A tal proposito si possono misurare la superficie in metri quadrati del locale interessato, il tutto poi lo si moltiplica per l'altezza dello stesso. Solo dopo questa semplice operazione si può iniziare a scegliere la stufa, perchè ora siete in grado di fornire i metri cubi che volete riscaldare a chi vi seguirà nell'acquisto.

2. Anche l'occhio vuole la sua parte

Una volta era molto più semplice acquistare una stufa/camino, non c'era l'enorme varietà di marche attualmente sul mercato e tanto meno le differenze di caratteristiche tecniche erano così importanti.....
Adesso per presentare il prodotto in tutte le sue parti bisogna conoscere molto bene i vari tipi di combustione, con che materiale è costruita la stufa/camino e come si diffonde il calore nell'ambiente. Queste sono le caratteristiche cui bisogna dare importanza.
Allo stesso tempo non è male che sia anche bella esteticamente ed il mercato offre un'amplissima gamma di prodotti per tutti gli arredamenti.

3. Prezzo e prestazioni

Come in tutto, le cose belle costano di più, ed anche le stufe/camini sono soggette a questa regola di mercato. In ogni caso bisogna avere chiara l'idea della stufa che si vuole, e di conseguenza la spesa sarà proporzionta fra prestazione ed estetica, cosa che il mercato del riscaldamento offre abbondantemente presentando una miriade di soluzioni.
Ovviamente una sola marca non può coprire tutte le scelte disponibili, quindi il consiglio è di rivolgervi a chi offre una scelta ampia e mette più tipi di stufa/camino a confronto.

web-media